L’edificio in legno lamellare più alto d’Europa: The Cube

Nell’analisi dei costi di costruzione di un edificio residenziale la voce di spesa maggiore è la realizzazione della struttura, soprattutto in relazione alle tematiche di manodopera. Ecco perché la ricerca ha spinto sull’utilizzo di materiali prefabbricatiin officina e velocemente assemblati in cantiere, come avvenuto nel cantiere di The Cube, l’edificio in legno lamellare realizzato a Londra che si appresta diventare il più alto mai realizzato in Europa con questo materiale.

Quando incrociamo le esigenze legate alla velocità di assemblaggio in cantiere con la sostenibilità il risultato porta ad uno stretto numero di materiali tra cui il legno. Il primo materiale, assieme alla pietra, utilizzato dall’uomo è da qualche anno oggetto di una nuova vita grazie agli sviluppi del legno lamellare.

Hawkins/Brown porta la sperimentazione ad “alti” livelli, realizzando ad Hackney, UK “The Cube”, l’edificio di 33 metri con struttura ibrida in legno lamellare ed acciaioil più alto d’Europa, vincendo il London Evening Standard New Homes Award per sviluppi di particolare pregio architettonico nel 2015.

Lo schema planimetrico di 6750 mq si articola su una pianta cruciforme ruotata che permette ad ognuno dei 49 appartamenti di godere della vista sul canale limitrofo ad ovest o attraverso il parco ad est.

Il layout trasforma tradizionale cortile e crea quattro spazi che si affacciano sulla città su punti di vista unici e fornisce la migliore apertura in termini di aerazione e luminosità.

Al piano terra sono stati inoltre ricavati 1190 mq di spazi commerciali che renderanno più dinamica ed attiva quella zona del quartiere

l legno lamellare a strati incrociati l’acciaio

Per ottenere l’esclusivo schema cruciforme di The Cube, che ha pavimenti a sbalzodalla massa principale dell’edificio, HawkinsBrown ha collaborato con specialisti del settore per sviluppare una struttura di legno lamellare a strati incrociati (CLT) e acciaio ibrido costruito attorno ad un nucleo di cemento armato .

Questo tipo di pannelli viene realizzato sovrapponendo in maniera incrociata i singoli strati, incollati per diventare elementi in legno massello di grandi dimensioni. La disposizione incrociata delle lamelle trasversali e longitudinali permette aumentare la resistenza statica e la stabilità del materiale oltre che di ridurre a livelli minimi i tipici rigonfiamenti e ritiri del legno.

Gli elementi del telaio in acciaio sono stati prodotti fuori sede sono stati assemblati in cantiere, riducendo al minimo i tempi di realizzazione.

I pannelli in legno lamellare a strati incrociati CLT sono poi inseriti nel telaio in acciaio che diventa parte integrante della struttura. La struttura ibrida fa uso intelligente delle migliori proprietà di entrambi i materiali per creare una costruzione leggera, forte e moderna che consente di ottenere emissioni di carbonio molto più basse rispetto ad un telaio equivalente in calcestruzzo.

the-cube-lamellare-e

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *